la 911 modello 2011

big_Porsche_911_991_01

 

 

La vettura sportiva denominata 991 rappresentava l’evoluzione tecnologica più importante nella storia di questa serie. Standard di riferimento nella sua categoria, questa generazione 911 innalza ulteriormente il livello di performance ed efficienza. Un telaio completamente riconfigurato e dotato di nuovo passo, la carreggiata più larga, gli pneumatici maggiorati e l’abitacolo ottimizzato sotto il profilo ergonomico regalano un piacere di guida ancora più sportivo e confortevole.

Da un punto di vista tecnico, la 911 incarna perfettamente il principio Porsche Intelligent Performance: consumi ulteriormente ridotti e potenza ancora più elevata. Un risultato ottenuto con il downsizing della cilindrata a 3,4 litri nel modello base Carrera (ma con cinque CV in più rispetto alla 997/II) e l’impiego della struttura ibrida (acciaio/alluminio), che portò a una netta riduzione del peso. Altre novità: il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) e il primo cambio manuale al mondo a sette marce.

Anche il design della 991 guadagna grande fama: la silhouette piatta e filante, le superfici tese e i dettagli progettati con precisione rendono anche la settima generazione della Porsche 911 Carrera inconfondibilmente una 911 che, ancora una volta, stabilisce nuovi standard nel design automobilistico.

Fonte: porsche.com